TERAPIE

CONSULENZA PSICOLOGICA

Psicologo Monza

“Quando cambi il modo di guardare le cose, le cose che guardi cambiano”

Lao-Tzu

 

La mia formazione e le esperienze professionali maturate nel corso degli anni mi hanno portato a conoscere e a trattare una molteplicità di disturbi psicologici di varia entità (disturbi d’ansia, depressione, disturbi di personalità) senza mai trascurare i normali momenti critici che ciascuno di noi può attraversare nel corso della propria vita e che possono rappresentare decisive svolte verso il cambiamento.

Eventi negativi (la perdita del posto di lavoro, una separazione, un lutto) come anche eventi positivi (il conseguimento di un successo scolastico, il cambio della scuola, l’avvio di un nuovo lavoro, il matrimonio, la nascita di un figlio, il trasferimento in un’altra abitazione o città) possono improvvisamente stravolgere l’equilibrio personale e determinare in noi un forte disorientamento emotivo.

La consulenza psicologica interviene proprio in questi casi prendendo in considerazione e trattando, con un numero limitato di colloqui di sostegno, situazioni difficili e/o “di passaggio” che spesso possono sottoporci ad un livello di stress tale da limitare momentaneamente la nostra abituale capacità di gestione dei problemi.

Rivolgersi ad un professionista qualificato è molto importante perché garantisce la buona pratica e il buon esito dell’intervento.

Di seguito il link ad un recente articolo che spiega il riconoscimento dell’unicità della professione psicologica.
http://www.stateofmind.it/2015/11/cnop-sentenza-tar-lazio-counselors/


PSICOTERAPIA

Immagine 6

La psicoterapia è un percorso che accompagna e guida la persona nella gestione di un disagio emotivo e/o comportamentale, temporaneo o di lunga data, per il quale non si è riusciti ancora a trovare una soluzione efficace.

Durante i primi colloqui si effettua una valutazione clinica preliminare per inquadrare i sintomi presenti esaminandone l’esordio, le manifestazioni e gli effetti negativi sul funzionamento generale della persona, ossia l’impatto sull’area relazionale e lavorativa.

In che modo e in che misura i sintomi limitano la nostra qualità di vita? Se, ad esempio, abbiamo un problema di ansia, che cosa non riusciamo più a fare come prima? In quali situazioni ci sentiamo in pericolo? Se, invece, abbiamo un umore depresso, in quali ambiti sentiamo uno stato d’animo di insoddisfazione e fallimento?

Questo primo passo è fondamentale per definire meglio come impostare e personalizzare il percorso di trattamento, i tempi richiesti e gli obiettivi da raggiungere.

La psicoterapia cognitivo-comportamentale è un approccio terapeutico breve che, attraverso il riconoscimento dei vissuti emotivi negativi, dei pensieri disfunzionali e dei comportamenti inefficaci, consente di interrompere lo stato di malessere presente ristabilendo una buona qualità della vita e delle relazioni con gli altri. All’interno di una relazione collaborativa con il terapeuta, si supporta la persona nell’orientarsi di fronte alla situazione critica che sta vivendo attingendo alle proprie risorse personali e utilizzando in modo attivo le strategie più adeguate. Il percorso psicoterapeutico ha una durata limitata in quanto intende rafforzare la consapevolezza e l’autonomia della persona nell’utilizzo delle tecniche apprese per gestire in modo ottimale eventuali situazioni problematiche future.


 

Ricevo c/o lo Studio Libertà, in Viale Libertà 23 a Monza all’interno di un quartiere centrale a pochi passi dal centro storico.

Per avere maggiori informazioni o fissare un primo appuntamento, è possibile contattarmi ai seguenti recapiti:

telefono      329 18 66 028

email      psicologomonza@gmail.com

 


 icona-facebook-icon       Psicologa Monza Dott.ssa Manuela Ramundo